Caronia, trovati una maglietta e resti ossei

Per gli inquirenti la maglietta e i resti ossei trovati nella campagne di Caronia sono quasi certamente del piccolo Gioele, il bambino di 4 anni, figlio della dj Viviana Parisi, scomparso ormai da circa due settimane. Il ritrovamento è avvenuto dopo la segnalazione da parte di uno dei volontari impegnati nelle ricerche, un carabiniere in pensione. Il luogo, nascosto da roveti e cespugli è a circa 200 metri dall’autostrada e non molto distante da dove è stato trovato il corpo della madre. Il procuratore della Repubblica di Patti, Angelo Cavallo, che coordina le indagini, è subito accorso, accompagnato da due medici legali, dalla Polizia scientifica, da uomini della Protezione Civile e da squadre dei Vigili del fuoco. L’intera zona è stata messa in sicurezza e presidiata per impedire l’accesso a giornalisti e curiosi. Sono anche arrivati il padre di Gioele, Daniele Mondello, la zia Mariella e il nonno paterno Letterio.