Daniele Gangemi vince anche in America

Il regista Daniele Gangemi è il primo italiano ad essere premiato in California allo “Indiedance Film Festival”, dove ha portato a casa per l’edizione 2020 il primo ed il secondo posto nella categoria “Miglior Videoclip”.
La giuria di Long Beach ha infatti ritenuto che il videoclip del brano “Silenzio al silenzio” di Mario Venuti, con la partecipazione straordinaria di Donatella Finocchiaro, fosse il migliore tra tutti quelli pervenuti dall’intero pianeta.
Il secondo posto invece è andato al videoclip del brano “Little Lamb” dei Babil On Suite.
Due premi che rendono orgoglioso l’intero paese e che consacrano il regista catanese tra gli autori più interessanti del circuito indipendente, aumentando l’attesa per i suoi prossimi progetti, come l’originale serie web “Fratelli Noir”, il film di genere ma dal piglio decisamente autoriale “Bloody Village”, la tanto attesa pellicola drammatica “Ancora un giorno” e l’ambiziosa opera di fantascienza internazionale dal titolo “Prima di dimenticare tutto”, anche questa frutto della straordinaria, fervida e visionaria mente di Gangemi.

Foto di scena di Ivano Bellino, dal set della puntata zero dei Fratelli Noir (tratta da Facebook).