“Fratelli Noir” del regista Daniele Gangemi alla “Biennale di Myconos”

È notizia delle ultime ore che la puntata zero della serie “Fratelli Noir” (“Noir Brothers”), ideata scritta e diretta dall’inarrestabile regista Daniele Gangemi (con  Renny Zapato e François Turrisi come protagonisti) e prodotta da Isabella Arnaud ed Andrea Salomon per CINEDANCE (con la  preziosa collaborazione della Catania Film Commission e del Comune di Catania), è stata addirittura ufficialmente selezionata in concorso per la prossima edizione della “Biennale di Myconos” (“Mykonos Biennale”), che avrà luogo dall’1 al 5 di ottobre.

Dal 2015 ad oggi nessun regista italiano era più riuscito ad essere selezionato con una propria opera. 

Salgono così a 76 le “Official Selection” ottenute ad oggi da questa puntata pilota all’interno delle manifestazioni cinematografiche internazionali più importanti del pianeta, con un palmares di ben 32 preziosi riconoscimenti  conferiti proprio per “Fratelli Noir” a quello che si sta dimostrando mese dopo mese il regista indipendente contemporaneo più innovativo ed importante della scena cinematografica internazionale.