Grande successo per il “Gran Galà in tv” di Telespazio a Torregrotta

Si è svolta nella spaziosa location di piazza Unità d’Italia, a Torregrotta nel Messinese, la brillante edizione del “Gran Galà in tv“. Trasmesso in diretta da Telespazio Canale 611 del Digitale Terrestre, l’evento è arrivato fino in Canada e in America per tutti gli italiani all’estero, viaggiando attraverso la piattaforma Cibor TV. Un’esplosione di allegria, professionalità e dinamismo alla presenza attenta delle Istituzioni locali. Non sono mancati momenti di comicità, di illusionismo e inframezzi musicali.

Davvero tantissimi gli ospiti, tutti quanti premiati per essere eccellenze di spicco della terra di Sicilia e dell’Italia intera. Presenti personalità artistiche ma anche medici, giornalisti e chi ha saputo distinguersi in ambito giudiziario, sociale, umanitario con la partecipazione anche di associazioni Onlus, oltreché di esponenti nel settore letterario ed imprenditoriale. Ad aprire la carrellata delle grandi stelle, il leggendario Roberto Carlotto degli storici Dik Dik, alias Hunka Munka.

La grande mattatrice Giusy Venuti ha tenuto viva l’attenzione del pubblico, che, numeroso e attento, ha partecipato vivacemente alla kermesse televisiva nella bollente estate del 13 agosto. La regia, a cura dell’editore Franco Arcoraci, ha contributo con vivace professionalità all’efficace andamento della serata, svolgendo, assieme all’affiatata squadra di cameramen e collaboratori, un esemplare lavoro di puntuale messa in onda dei tantissimi contributi.

Come sempre, superando piccoli inconvenienti tecnici, la grande squadra di Telespazio ha saputo ricreare un’atmosfera familiare e amichevole, rendendo il Gran Galà un momento ricco di armonia e propositivo perché il buon esempio – si sa – vale più di tante belle parole. Grazie, ragazzi, per le grandi emozioni! Adesso, tutti a casa e alla prossima!