Prosegue Etnabook 2021

Etnabook 2021, il Festival internazionale del libro e della cultura di Catania prosegue con diverse novità. Il laboratorio Etnabook, i nomi della giuria giovani per la sezione Booktrailern e la partnership con Legambiente Catania. La tematica di quest’anno è “FramMenti Illuminanti”.
L’evento Etnabook Festival è organizzato dall’associazione culturale NO_NAME presieduta da Cirino Cristaldi.
EtnabookLab, il laboratorio a cura di Valentina Carmen Chisari, responsabile della community di lettori Catania Book Party, partner di Etnabook fin dalla scorsa edizione darà l’opportunità agli iscritti di partecipare a tutti gli incontri del Festival e di ricevere un attestato di partecipazione contattando l’organizzazione all’indirizzo etnabooklab@gmail.com.
I giovani giurati che scenderanno in campo per la sezione Booktrailer, dedicata alla trasposizione di opere letterarie in videoclip sono gli studenti iscritti al Liceo Artistico Statale Emilio Greco di San Giovanni La Punta.
La partenship tra Etnabook e la responsabile di Campus Athena, Matilde Leonforte e con Legambiente Catania è scaturita con il dono di due alberi alla città, simbolo di una ripresa non solo sociale, ma anche ambientale.
Aspettando Etnabook 2021 con gli incontri online in collaborazione con Il Maggio dei Libri nazionale e il patrocinio del Comune di Catania. Da gennaio fino ad ora sono stati circa 60 appuntamenti che hanno totalizzato oltre 60.000 visualizzazioni e molte interazioni provenienti dai lettori appassionati e sempre aggiornati sulle più attuali novità editoriali.

Gli autori delle opere che parteciperanno agli incontri previsti per il mese di maggio sono:
16/05/2021 – Grazia Pulvirenti, Non dipingerai i miei occhi. Storia intima di Jeanne Hebuterne e Amedeo Modigliani (Ed. Jouvence)
19/05/2021 – Mariangela Bottone, Una finestra aperta (Carthago)
21/05/2021 – Paolo Mare, Una settimana da uomo (Carthago)
23/05/2021 – Elena Mearini, I passi di mia madre (Morellini)
Molti, tra gli appuntamenti Aspettando Etnabook 2021, sono quelli sponsorizzati dal Centro Commerciale Katanè, main sponsor del Festival fin dalla sua prima edizione.
Per i continui aggiornamenti, è possibile consultare le pagine Facebook e Instagram ufficiali e il sito internet www.etnabook.it