Scappa dopo avere investito e ucciso un gatto: denunciata

Su denuncia dell’Enpa Sezione Provinciale di Catania a firma del Commissario straordinario Meir Levy e coadiuvati dai colleghi della sezione di Acireale, è stata identificata e denunciata dalla Polizia Locale di San Giovanni la Punta la signora Sig.ra U.A.E.R ai sensi dell’art.189 comma 9 bis del CDS per avere, nell’agosto 2020, investito e come conseguenza ucciso una gatta e non essersi fermata a prestare soccorso.
La gattina di nome Lucina, risultata essere sfuggita al controllo del proprietario, è stata immediatamente soccorsa ma arrivati in clinica è morta quasi subito.
Sul posto erano presenti dei testimoni ed una volta venuti a conoscenza dei fatti la Protezione animali ha raccolto le dichiarazioni e consegnato tutto all’autorità. Nella ricostruzione dei fatti l’autista dopo avere investito il felino, avrebbe in un primo momento rallentato sentendo le urla dei presenti ma, inspiegabilmente, ha poi deciso di riprendere velocemente la propria marcia.
Il nuovo codice della strada prevede l’illecito per l’omissione di soccorso e cita all’art.189 comma 9bis: “L’utente della strada, in caso di incidente comunque ricollegabile al suo comportamento, da cui derivi danno a uno o più animali d’affezione, da reddito o protetti, ha l’obbligo di fermarsi e di porre in atto ogni misura idonea ad assicurare un tempestivo intervento di soccorso agli animali che abbiano subito il danno….”
Lo scopo è senza dubbio incentivare al rispetto degli animali e sensibilizzare chi guida e chi assiste che la realtà attuale si soddisfa nel riconoscere vincente la legalità. Questa fase così complessa sotto certi aspetti e nuova in ampia scala rispetto al passato, marca su una nota strettamente positiva per chi apprezza la scelta di assunzione delle proprie responsabilità.
Responsabilità che la signora ha ignorato con naturalezza antica e forte di un retaggio culturale sbagliato.
Da oggi però si cambia e si invita tutti a denunciare e smettere così di trincerarsi in un passato omertoso che non fa bene a nessuno siano persone o animali ma nemmeno al nostro futuro. Lucina ha avuto giustizia e l’augurio è che ne abbiano anche tutti gli altri.