Valentina Chinnici: «Input del governo apprezzabile, ma deve accompagnarsi a misure concrete»

«In questi giorni assistiamo a scontri istituzionali che riguardano le sorti della scuola e, suo malgrado, la attraversano, dividendo anche insegnanti e genitori, e che determinano interventi del Tar e dei prefetti. L’input del governo di tenere aperte le scuole è apprezzabile, ma deve accompagnarsi a misure concrete, tempestive e strutturali».

Leggi tutto

Scuola, queste le modalità di rientro in Sicilia dal 26 aprile

Asili nido, scuole materne, scuole elementari e scuole medie in presenza al 100 per cento fino alla fine dell’anno scolastico. Scuole superiori con attività in presenza dal 50 al 100 per cento in base al “colore” del territorio. Lo specifica una circolare firmata dall’assessore regionale all’Istruzione e formazione professionale, Roberto Lagalla.

Leggi tutto