Falck Renewables lancia in Sicilia la prima iniziativa di lending crowdfunding

A breve il via ai lavori di costruzione del parco agrivoltaico. Avviata la campagna “Coltiviamo energia” al momento riservata ai soli siciliani e con rendimenti annui fino al 6%, per affermare il modello partecipativo nella transizione energetica e la convergenza verso una sostenibilità diffusa, compatibile e legata all’agricoltura.

Leggi tutto

Apicoltura, Scilla: «Dal governo Musumeci via libera allo stato di calamità naturale»

Il governo regionale ha deliberato lo stato di calamità naturale per il settore dell’apicoltura siciliana, devastato dal consistente calo della produzione di miele causato dalle ondate di calore anomale che hanno caratterizzato la scorsa estate, con temperature che hanno sfiorato i 50 gradi.

Leggi tutto

Cambiamenti climatici, in arrivo la Carta di Naxos

Tutela del mondo sommerso, archeologia preventiva alla luce dei cambiamenti climatici e buone prassi per le autorizzazioni dei lavori in mare. Sono i temi della Carta di Naxos 2021, documento sottoscritto a chiusura della XVII Rassegna Internazionale di Archeologia Subacquea di Giardini Naxos (7-9 ottobre 2021).

Leggi tutto

Archeologia subacquea: al via a Giardini Naxos la XVII Rassegna Internazionale

In calendario 70 interventi di geologi marini, archeologi, ricercatori e documentaristi. Inoltre saranno presenti i direttori di Centre Camille Jullian, Ingv e Cnr. Tra gli ospiti la giornalista Rai 1 e conduttrice di Linea Blu, Donatella Bianchi e Ugo Picarelli, direttore Borsa del Turismo archeologico Paestum.

Leggi tutto

Bio in Sicily 2021, tre giorni per definire strategie sulla sostenibilità

Dal 1 al 3 ottobre 2021 Bagheria ospiterà la seconda edizione Bio in Sicily, una tre giorni dedicata all’agricoltura, alla pesca mediterranea e al turismo sostenibile, nel quadro della strategia del “Farm to Fork” del Green Deal europeo che mira ad avvicinare le distanze tra produttore e consumatore.

Leggi tutto

Fiume Irminio, grande successo per l’evento di salvaguardia ambientale

Sono stati raccolti oltre 200 sacchi di rifiuti tra indifferenziata e vetro che è stato già conferito presso l’apposito centro di raccolta per poter esser riciclato. Un importante momento di condivisione e sensibilizzazione che ha dato il via ad una ricca stagione di eventi volti alla tutela del territorio.

Leggi tutto

Raffineria di Milazzo: anche i sindacati nel tritacarne di Arcoraci

Il caso è quello della raffineria di petrolio di Milazzo, che sorge sulla costa Nord della Sicilia, nel Messinese, in posizione favorevole sul piano sia logistico che commerciale. L’impianto, che rientra tra i più complessi d’Europa, sorge su un’area urbana in cui a vivere sono ben circa 100mila persone, e ricade entro i 10 km dalla Raffineria. I comuni, interessati dagli elevati livelli di inquinamento delle matrici ambientali – riconosciuti dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – e da preoccupanti rischi per la numerosa popolazione residente, sono ben 8: Milazzo, San Filippo del Mela, Pace del Mela, Santa Lucia del Mela, Merì, Barcellona Pozzo di Gotto, Condrò e Gualtieri Sicaminò.

Leggi tutto